Archivio tag: shopper

Come rivalutare la shopper, lo sai?

Come rivalutare la shopper

Un shopper non è una semplice busta della spesa. Un shopper può diventare un veicolo di marketing che offre grandi potenzialità. Il valore di una shopper per un brand sta nella sua visibilità. Una persona che abbia con sé una shopper e possa riutilizzarla anche oltre la prima volta, veicola un’immagine che è un messaggio pubblicitario molto efficace al di là di mostrare sensibilità verso l’ambient. Ma vediamo ora come questo possa accadere.

Una shopper efficace

Una shopper diventa un oggetto utile alla pubblicità di un esercizio commerciale, di un evento, di un locale, quando in sé sono riportati il marchio relativo a quel negozio, ad esempio, le informazioni di contatto e tutti quegli elementi che permettano di ricondurre a quella determinata attività commerciale. In pratica, è molto efficace, ai fini della riconoscibilità, che un negozio possa identificarsi con certi colori, con determinate stampe grafiche, con una scritta precisa. Questi elementi possono essere riprodotti nella shopper e così determinare un elemento riconoscibile che possa creare appunto identificazione. Chi si occupa di shopper personalizzate sarà anche in grado di ideare un progetto grafico adeguato oltre che una stampa di alta qualità.

Come può essere una shopper

La shopper può essere colorata a fantasia oppure a fondo pieno o in bianco e nero, oppure può essere neutra. Una shopper può riportare scritte con stampa flessografica, quindi con colori brillanti oppure con stampa a caldo, quindi con scritte in rilievo. Vi sono poi anche delle shopper dalla grafica di lusso che si adeguano ad un esercizio commerciale che possa appartenere ad un certo mercato, come ad esempio una gioielleria, un negozio di suppellettili d’antiquariato, etc. La scelta di come realizzare la shopper deve essere in linea con il brand, con il prodotto e il target di clientela di riferimento. Per questo è opportuno rivolgersi ad esperti della grafica.